Ultima modifica: 16 Dicembre 2022
I.C.S. "CAVALCHINI MORO" > La stampa e noi > Villafranca: il Consiglio Comunale dei Ragazzi in visita istituzionale a Roma

Villafranca: il Consiglio Comunale dei Ragazzi in visita istituzionale a Roma

https://ilgiornaledeiveronesi.it/notizie-verona/provincia/ovest-veronese/villafranca-di-verona/villafranca-il-consiglio-comunale-dei-ragazzi-in-visita-istituzionale-a-roma/

Dopo una pausa forzata durata due anni a causa dell’emergenza pandemica da Covid-19, una delegazione del Consiglio Comunale dei Ragazzi della Città di Villafranca è tornata a Roma, lo scorso 14 dicembre, per la tradizionale visita ad alcuni palazzi sede delle Istituzioni dello Stato, allo scopo di avvicinare i giovani alla vita politica del Paese e accrescere la consapevolezza dell’essere cittadini italiani.

A guidare la delegazione il sindaco di Villafranca, Roberto Luca Dall’Oca, l’assessore alla pubblica istruzione e legalità, Annalisa Tiberio, e la dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo “Cavalchini Moro”, Caterina Merola.

Prima tappa il Palazzo del Quirinale, dove la delegazione è giunta a bordo di un autobus dell’Aeronautica Militare con la livrea commemorativa del Centenario della forza armata, che sarà celebrato il prossimo 28 marzo, dopo aver fatto una sosta a Piazza Venezia per ammirare l’Altare della Patria, considerato il tempio laico dell’unità nazionale.

Entrare nelle stanze della sede istituzionale del Presidente della Repubblica Italiana, un tempo residenza papale e reale, ha suscitato grande stupore, curiosità e forte emozione nei ragazzi. Uno dei luoghi più interessanti è stato lo studio del Presidente, dove si svolgono gli incontri ufficiali con i capi di stato ospiti e le consultazioni per la formazione del governo. Da qui il Presidente legge il tradizionale messaggio di fine anno rivolto a tutto la Nazione.

Nel pomeriggio, la delegazione villafranchese si è spostata a Palazzo Aeronautica, sede monumentale e istituzionale dell’Aeronautica Militare. Accolti dal Tenente Colonnello Tonino Capogna e dal 1° Luogotenente Mauro Bianco dell’Ufficio Storico dell’AM, i ragazzi hanno avuto la possibilità di visitare la mostra “Ali di Carta”, allestita nelle cosiddette Sale Storiche del palazzo, restando affascinati dalla rievocazione delle imprese aviatorie grazie alla opere “cartacee” esposte, tra queste manifesti, cartelloni e illustrazioni tratte da riviste dell’epoca.

Siamo grati all’Aeronautica Militare per il supporto che ci ha consentito di svolgere questa visita nella Capitale e, soprattutto, per averci accolto nella sua casa – ha dichiarato il sindaco Dall’Oca al termine della visita – Il legame tra la comunità villafranchese e l’arma azzurra non si è mai affievolito da quando nel 1954 i primi jet militari sono giunti sulla base di Caluri che ospita il 3° Stormo. All’Aeronautica Militare e al suo personale – ha poi aggiunto – vanno i nostri auguri per l’importante compleanno che tra pochi mesi sarà celebrato anche nella nostra città”.  

Forse un po’ stanchi ma sicuramente entusiasti e soddisfatti, i ragazzi sono poi stati accompagnati in stazione per imbarcarsi sul treno che li ha riportati a casa, al termine di una giornata che sicuramente resterà nei loro ricordi più intensi.




Link vai su